Classe 1995, Lorenzo Sonego è uno degli atleti più giovani tra quelli che ammireremo sui campi del Tennis Palladio 98: professionista dal 2013, il tennista piemontese ha raggiunto il proprio best ranking questa settimana ottenendo la posizione numero 126 della classifica mondiale. Primo titolo da professionista conquistato nel 2015, in carriera Sonego si è aggiudicato tre Futures e un Challenger (l’edizione 2017 di Ortisei). Ottimo il 2018 di Sonego sin qui: qualificazione raggiunta agli Australian Open dove è arrivato sino al secondo turno sconfitto poi da Gasquet, quarti di finale all’ATP 250 di Budapest partendo dalle Quali, secondo turno al Master 1000 di Roma e semifinale al Challenger di Bergamo.